Periferiche iPhoneNel 2015 rallenta il mercato degli smartphone: 1,3 miliardi gli apparecchi venduti 

Ricavi per 399,2 miliardi

L'anno scorso la società di analisi GfK aveva predetto un rallentamento del mercato degli smartphone nel 2015, per via del raggiungimento del punto di saturazione. Stando ai dati sulle vendite globali del settore diramati oggi, la previsione era corretta.

Nel 2015 sono stati infatti venduti 1,3 miliardi di apparecchi in tutto il mondo, per ricavi pari a 399,2 miliardi di dollari. In realtà una crescita c'è stata, perché si parla del 7% di unità vendute in più e dell'1% dei ricavi in più rispetto al 2014, ma in proporzione si tratta di un risultato molto inferiore rispetto al 23% di crescita del settore nel 2014 rispetto al 2013. GfK di suo aveva parlato di rallentamento prospettando una crescita del 14%, quindi i dati reali sono da intendersi addirittura come peggiorativi rispetto alle previsioni.

Per il 2016 GfK prevede una crescita simile, sempre intorno al 7%, ossia 1,4 miliardi di unità vendute, con i ricavi che saliranno appena del 0,5%, raggiungendo quota 401,3 miliardi di dollari.