Final Fantasy XVFinal Fantasy XV su PC sarebbe una meraviglia tecnica che sorpasserebbe quanto visto su console 

I sogni PC di Hajime Tabata

Il condizionale è d'obbligo nelle parole di Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV, quando parla della versione PC del gioco.

Il fatto che il titolo al momento sia previsto solo su console è cosa nota, ma sta diventando sempre più insistente l'argomento PC e il team sembra voler solo aspettare il momento giusto per annunciare l'arrivo del nuovo capitolo anche su piattaforma Windows. Il problema però è la possibilità di concentrare le forze solo su una cosa per volta, dunque per il momento si cerca solo di concludere le versioni PlayStation 4 e Xbox One.

Tuttavia, Tabata sembra proprio volersi lasciare andare ai sogni quando parla dell'eventuale versione PC: secondo il director sarebbe "un progetto di tipo diverso", una meraviglia tecnica con un livello qualitativo che non potrebbe mai essere raggiunto su console. Nel caso venga dato il via libera alla versione PC, dunque, Square Enix dovrebbe tornare a spingere sul reparto ricerca e sviluppo per creare degli upgrade tecnologici e di fatto "ricostruire il gioco" sulle nuove basi.

TI POTREBBE INTERESSARE