Phil Spencer vuole migliorare la situazione dei giochi Microsoft su PC, anche Quantum Break verrà aggiustato  76

Tutti al lavoro

Le prime uscite videoludiche targate Microsoft sul Windows Store non hanno finora mostrato grandi risultati, afflitte da problemi al lancio che ne hanno inficiato le performance.

Il capo della divisione Xbox, Phil Spencer, è intervenuto su Twitter per assicurare che Microsoft ha intenzione di evolversi in questo frangente e migliorare la situazione dei giochi lanciati su Windows, affermando che stanno "raccogliendo i feedback e lavorando per rendere tutto migliore".

Ovviamente questo riguarda anche Quantum Break, recente uscita su PC accompagnata anch'essa da vari problemi tecnici: "Gears of War è migliorato, Killer Instinct anche e anche Quantum Break migliorerà. Vogliamo avere degli ottimi lanci, non ci siamo ancora ma stiamo lavorando per migliorare".