Chrono TriggerAl director di Chrono Trigger piacerebbe vedere una remaster del titolo 

Il grande parto del Dream Team

Non è un mistero che Chrono Trigger, capolavoro Square Enix riconosciuto all'unanimità, sia nato dall'unione di grandi talenti giapponesi, un vero "Dream Team" composto da Hironobu Sakaguchi (produttore della serie Final Fantasy), Yuji Horii (direttore della serie di giochi Dragon Quest) e Akira Toriyama (Dragon Ball e Dragon Quest). Senza escludere il contributo di grandi compositori come Yasunori Mitsuda e Nobuo Uematsu. Con nomi simili in ballo era difficile fallire il colpo, ma il risultato è forse andato anche oltre.

A ogni modo, il director del titolo Takashi Tokita considera quasi sacro il prodotto - difficile biasimarlo - una sorta di mix ideale tra Final Fantasy e Dragon Quest, aggiungendo che è stato coinvolto nella produzione anche il team di Final Fantasy VI e Tetsuya Nomura. Tokita ha anche aggiunto che gli piacerebbe vedere una versione remaster del gioco, una sorta di incarnazione "high end" definitiva, o magari anche una adattamento cinematografico.

TI POTREBBE INTERESSARE