Death StrandingDeath Stranding di Kojima non ha ancora un motore grafico 

Altri dettagli sul gioco

Se avete visto la conferenza di Sony all'E3 2016, allora saprete già che il nuovo gioco di Hideo Kojima per PlayStation 4 si chiama Death Stranding. Il noto game designer ha svelato qualche dettaglio del progetto durante la trasmissione su YouTube di Geoff Keighley. L'informazione più interessante è che non ha ancora scelto un motore grafico per il gioco, segno che si trova ancora nelle primissime fasi di sviluppo. Ci sono un paio di candidati, ma Kojima e il suo team devono ancora valutare quale utilizzare.

Guillermo del Toro non fa parte del progetto, almeno per ora, così come la mascotte "Ludens". Death Stranding sarà un gioco d'azione. Dopo alcune ore di gameplay i giocatori capiranno che si tratta di qualcosa di completamente diverso da quanto hanno sperimentato in passato.

L'ambientazione è ancora segreta, così come il nome del protagonista, ma Kojima vuole che i fan ragionino su quanto visto nel trailer.

Insomma, in sostanza ci vorrà ancora parecchio prima di vedere il gioco vero e proprio in forma giocabile. Intanto però sappiamo che il titolo deriva dalla definizione che si dà alle balene e ai delfini morti dopo essersi arenati su una spiaggia. Nel caso di Death Stranding ad essersi arenate dovrebbero essere delle creature di un altro mondo.

Se non vuoi perderti nulla dell'E3 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!

TI POTREBBE INTERESSARE