Oltre a Nine Persons, Nine Hours, Nine Doors, anche Virtue’s Last Reward arriverà su altre piattaforme  8

Aksys Games ha confermato che anche il secondo capitolo della serie Zero Escape arriverà su altre piattaforme, probabilmente PC

Non c'è solo 999: Nine Persons, Nine Hours, Nine Doors in arrivo su "altre piattaforme" non ancora specificate, ma anche il secondo capitolo della serie Zero Escape.

Aksys Games ha confermato nel corso dell'Anime Con 2016 l'intenzione di portare su ulteriori piattaforme anche Virtue's Last Reward. Anche in questo caso si tratta di un'avventura dai toni alquanto dark, che vede una serie di personaggi intrappolati in una sorta di gioco sadico e mortale dal quale devono sfuggire risolvendo enigmi e prendendo delle scelte in grado di modificare il corso della storia. In maniera simile a quanto accade ad esempio in Danganronpa, gli Zero Escape si strutturano come delle sorte di visual novel ma con una certa insistenza sulla soluzione degli enigmi e sulle scelte da prendere, con qualche influenza da parte delle avventure investigative e un'atmosfera generalmente angosciante.

Non ci sono ancora informazioni precise sull'entità di queste "piattaforme" su cui i titoli verranno convertiti, ma in base agli indizi sembra proprio trattarsi di PC e PlayStation Vita, in attesa di ulteriori conferme da parte di Spike Chunsoft o Aksys Games.