Per Sony, PlayStation 4 NEO è sempre PlayStation 4  89

Un cambiamento nel ciclo console vedrà un'evoluzione di PlayStation 4 che risulti in sintonia con l'ecosistema

Sony non gradisce i suffissi 4K o NEO per la nuova versione di PlayStation 4, ormai riconosciuta dalla casa giapponese, con specifiche migliorate rispetto al modello base. Ad affermarlo è stato il presidente di Sony Entertainment Japan and Asia, Atsushi Morita. Interpellato in merito all'upgrade, Morita ha ribadito che la nuova PlayStation 4 è sempre una PlayStation 4, ma che semplicemente siamo di fronte a dei cambiamenti nell'evoluzione del ciclo console, comuni anche al mercato PC e smartphone, che giustificano l'introduzione di un modello high end nella medesima generazione. Lo scopo di queste revisioni a metà del ciclo è quello di portare un'esperienza migliorata, ma senza influire sugli equilibri dell'ecosistema già esistente.

Morita ha anche accennato al fatto che difficilmente vedremo tagli di prezzo significativi per il vecchio modello di PlayStation 4, in relazione all'arrivo del nuovo, ma che la compagnia continuerà a muoversi sulla strada dei bundle, offrendo quindi titoli in grado di ammortizzare il costo della console. Cosa che è possibile già fare adesso grande a un generoso bundle.