Star Wars: BattlefrontNuova modalità offline in arrivo il 20 luglio per Star Wars: Battlefront, DLC sulla Morte Nera a settembre 

Un intenso programma di aggiornamento questa estate per Star Wars: Battlefront, tra offline e Morte Nera

Come era stato preannunciato qualche giorno fa, Electronic Arts e DICE hanno ampliato il supporto per il gioco offline in Star Wars: Battlefront.

Il 20 luglio verrà lanciata la modalità Skirmish, che consente ai giocatori la possibilità di combattere offline contro bot in missioni in solitaria o con un amico in multiplayer cooperativo offline con schermo condiviso. Skirmish può essere giocato con livello di difficoltà a scelta e attraverso due modalità: Walker Assault e Fighter Squadron, nelle varie ambientazioni che vanno da Hoth a Sullust.

A settembre è invece fissato il lancio del nuovo DLC di maggiore consistenza per il gioco, ovvero quello dedicato alla Death Star, la Morte Nera. Si tratta della terza espansione prevista per Star Wars: Battlefront contenente nuove mappe a terra e nello spazio, nuovi personaggi, armi e Star Card. Il tutto verrà presentato più nel dettaglio il 16 luglio con una trasmissione in streaming da parte di Electronic Arts.

Sono previsti peraltro ulteriori eventi gratuiti nel gioco durante l'estate, tra nuovi Hutt Contract e vari altri eventi online.