The Elder Scrolls V: Skyrim - Special EditionSkyrim: Special Edition - Bethesda difende ancora il prezzo pieno e parla di lingue e download anticipato 

60 dollari non sono troppi per The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition secondo Bethesda

Continua evidentemente la diatriba tra Bethesda e gli utenti sul prezzo di The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition, dopo le prime reazioni piuttosto risentite da parte di Pete Hines.

Hines ha nuovamente difeso la scelta della sua compagnia di porre la riedizione di Skyrim sul mercato a prezzo pieno, che corrisponde a 60 dollari in nord America: "un gioco completo con tutti i DLC e supporto per le mod, grafica aggiunta e in uscita su due nuovi formati", ha ribadito l'uomo Bethesda come motivazioni che giustificano a suo dire il prezzo scelto. Aggiungendo poi l'ormai classici "Se non lo vuoi, non comprarlo".

È solo un altro dei numerosi scontri verbali che ci sono stati in questi giorni sull'argomento, dall'annuncio della Special Edition all'evento pre-E3 2016 in poi. Tuttavia, sono emerse anche altre informazioni interessanti sempre attraverso Pete Hines su Twitter: The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition sarà disponibile in tutte le lingue che avevano caratterizzato l'edizione originale e dovrebbe essere messo a disposizione su Xbox Live e PlayStation Network prima del lancio con la possibilità di download anticipato.