Auriel, tratta da Diablo, sarà utilizzabile dalla settimana prossima nel PTR di Heroes of the Storm  2

L'arcangelo Auriel sarà utilizzabile dalla settimana prossima sul Public Test Realm di Heroes of the Storm

Come abbiamo riportato in precedenza, Blizzard ha intenzione di arricchire ulteriormente il cast di personaggi di Heroes of the Storm con l'aggiunta di vari combattenti noti, tratti da Diablo e Warcraft.

A dimostrazione di questo intento giunge nei prossimi giorni Auriel, l'Arcangelo della Speranza presente in Diablo III, membro dell'Angiris Council e figura particolarmente amata, oltre che estremamente potente. Auriel potrà essere utilizzata dalla settimana prossima nel Public Test Realm di Heroes of the Storm, in forma non ancora definitiva ma già alquanto avanzata, dotata di parecchie abilità speciali.

Si tratta di un eroe di supporto con due abilità eroiche, tre abilità primarie e un tratto distintivo, di cui potete vedere alcune caratteristiche nel trailer riportato qua sotto. Le abilità primarie sono il Sacred Sweep, con il quale può infliggere 80 punti di danno d'area e 160 a coloro che stanno al centro dall'area, il Ray of Heaven con il quale è possibile curare un alleato attraverso il dispendio della propria energia e il Detainment Strike, un colpo in grado di infliggere 100 punti di danno al nemico, spingerlo indietro ed eventualmente farlo cadere rendendolo inerme per un secondo con ulteriori 100 punti di danno.

Le abilità dell'eroe sono Crystal Aegis, che mette un alleato in stasi per 2 secondi per poi scatenare 270 punti di danno ai nemici circostanti e Resurrect, che consente di far risorgere un alleato nel punto in cui è caduto con un'operazione che richiede 3 secondi di carica e riporta in vita con il 50% dell'energia. Come Hero Trait, Auriel infonde speranza agli alleati con Bestow Hope, che consente di guadagnare energia mentre gli alleati subiscono danni se rimangono nelle vicinanze. Vediamo qua sotto un video di Auriel.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )