Scorched Earth, il DLC di Ark: Survival Evolved, ha fatto inferocire i giocatori  103

Perché sviluppare nuovi contenuti a pagamento quando c'è ancora il gioco base da finire?

Giovedì in molti attendevano un annuncio relativo ad Ark: Survival Evolved, che è puntualmente arrivato: un DLC a pagamento chiamato Scorched Earth. Purtroppo Studio Wildcard deve aver fatto male i suoi conti, dimenticandosi che il gioco base è ancora in Accesso Anticipato.

Insomma, il paradosso è evidente: sono stati chiesti soldi per riuscire a completare un titolo, ma nel frattempo il team di sviluppo si è dedicato anche a produrre contenuti a pagamento. Precisiamo che Ark: Survival Evolved non è uno di quei giochi con scarse vendite che rischiano di non uscire mai dall'Accesso Anticipato, dato che conta milioni di giocatori.

Precisiamo anche che le polemiche su Scorched Earth seguono quelle sul free-to-play Survival of the Fittest e sulle versioni console. Insomma, molti si sentono raggirati e vorrebbero vedere il team impegnarsi maggiormente per finire il gioco base, ancora pieno zeppo di problemi, invece di dedicarsi ad altro e fargli pagare altri soldi.