ReCoreI lunghi caricamenti di ReCore non saranno sistemati con la patch di lancio 

La patch di ReCore è già chiusa

Uno dei problemi tecnici più fastidios di ReCore è quello dei tempi di caricamento, che allo stato attuale sono eccessivamente lunghi. Pensate che caricare una nuova area su Xbox One può richiedere più di due minuti, mentre la media generale è di un minuto e mezzo.

Purtroppo pare che ci vorrà un po' di tempo per risolvere la situazione, perché la versione del gioco testata dalla stampa è già comprensiva della patch di lancio che sarà disponibile per tutti da domani 13 settembre. Quindi bisognerà attendere almeno una seconda patch per vedere la luce in fondo al tunnel dei caricamenti.

Su PC le cose vanno leggermente meglio, ma non troppo. Si parla di 30 secondi per caricare da SSD. Un po' troppi, ma sicuramente più tollerabili rispetto ai tempi della versione console.

Purtroppo l'eccessiva lunghezza dei caricamenti è stata confermata da tutti i redattori che hanno provato il gioco.

TI POTREBBE INTERESSARE