Nintendo NX verrà presentato la settimana prossima, secondo una compagnia specializzata in servizi finanziari  66

Il gruppo Macquarie è convinto che Nintendo NX verrà presentata la settimana prossima e costerà tra 300 e 350 dollari

Le voci di corridoio su Nintendo NX ormai si sprecano, e mentre rimaniamo ancora tutti in attesa di un cenno da parte di Nintendo, i rumor cominciano ad arrivare anche da fonti insospettabili.

Macquarie Group, per esempio, è una compagnia specializzata in servizi e analisi finanziarie, un gruppo consolidato e rispettato in ambito economico che fornisce supporto a banche, azionisti e investitori di vario tipo, anche se ovviamente questo non lo rende particolarmente esperto nell'ambito videoludico in particolare. In ogni caso, secondo Macquarie la settimana prossima sarebbe quella dell'annuncio di Nintendo NX, nientemeno.

Un report della compagnia stabilisce infatti il rating di Nintendo in "neutral", abbassandolo dunque dal precedente "outperform". Il motivo di questo downgrade sarebbe da ricercare nella previsione sul prezzo di Nintendo NX: Macquarie si aspettava probabilmente un prezzo inferiore alla concorrenza, ma vista la probabilità che la nuova console Nintendo venga venduta nella fascia 300-350 dollari, questo riduce le previsioni di vendita secondo gli analisti, abbassando dunque il rating delle azioni.

Ovviamente il tutto si basa su informazioni misteriose, probabilmente speculazioni e niente più, ma da questo report finanziario emerge il possibile prezzo tra 300 e 350 dollari per Nintendo NX e soprattutto l'idea che la presentazione sia prevista per la settimana prossima.