eBay esorta gli utenti americani a rivendere il Nintendo Classic Mini, garantendo un prezzo minimo di 193 dollari  108

Una pratica non propriamente corretta da parte del celebre sito di aste online

Il Nintendo Classic Mini continua a essere introvabile presso i rivenditori, e il sito d'aste online eBay sta spronando i propri utenti americani a rivendere il prodotto garantendo un ampio margine di profitto, nella fattispecie un prezzo minimo di 193 dollari contro i 60 spesi per l'acquisto della retroconsole. La rivendita a fini di lucro è purtroppo un fenomeno sempre più diffuso, che riguarda limited edition e produzioni del genere, ma vederla promuovere da un sito importante come eBay ha fatto storcere il naso a molte persone. Nintendo deciderà di intervenire al riguardo?