Tom Clancy's The DivisionStando a Ubisoft dopo i vari aggiornamenti ed espansioni gli utenti attivi di The Division sono tornati ai livelli del lancio 

The Division continua a macinare numeri

A quanto pare The Division sta vivendo una seconda giovinezza. Gli inizi della sua vita videoludica furono altalenanti, con un grosso numero di giocatori iniziali e un altrettanto grande esodo verso altri lidi. Stando però a Ubisoft, il publisher, i vari aggiornamenti, soprattutto l'1.4, hanno riportato molti giocatori all'ovile e ora gli utenti attivi giornalmente sono tornati ai livelli del lancio.

La notizia è stata data da un dirigente di Ubisoft al sito PCGamesNetwork, che ha anche aggiunto come gli utenti stiano premiando l'ascolto dato alla comunità dallo sviluppatore Massive, che sta risolvendo tutti i problemi denunciati con grande solerzia. Detto questo i numeri non sono stati esplicitati, ma immaginiamo che potendone parlare così apertamente, siano quantomeno buoni.

La patch 1.4 di The Division è stata lanciata a ottobre e ha rivoluzionato molti aspetti del gioco, aggiungendo caratteristiche, migliorando l'interfaccia utente, cambiando il gameplay e molto altro. L'uscita della nuova patch, la 1.5, e del DLC Survival potrebbe aumentare ulteriormente la base installata.

Vi ricordiamo che The Division è disponibile da marzo 2016 per PC, Xbox One e PlayStation 4.