Battlefield 1Electronic Arts ha in programma di inserire Battlefield 1 tra i titoli competitivi nel 2017 

Battlefield 1 si aprirà al panorama eSports

Durante la Credit Suisse 2016 Techonology Conference che si svolge annualmente a Phoenix, in Arizona, il Chief Competition Officer di Electronic Arts, Peter Moore, ha illustrato i piani del publisher di rendere Battlefield 1 una piattaforma competitiva. Il nuovo capitolo è stato un successo di pubblico e critica, ma con questa strategia EA è convinta di poter vendere ancora più copie.

"Abbiamo osservato questa realtà negli ultimi due anni e abbiamo deciso negli ultimi sei mesi che fosse il momento giusto per investirci sopra nel 2017, iniziando a costruire le nostre modalità di gioco competitive per il franchise di Battlefield", ha commentato Moore, descrivendo le mosse che intende compiere l'azienda per introdurre la serie in questo settore. La principale fonte d'ispirazione che viene citata è Counter-Strike: Global Offensive. "Con la presenza di tipologie di gioco competitive che permettano alla gente di confrontarsi venderemo più copie di Battlefield".

Battlefield 1 è disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One dal 21 ottobre.

Electronic Arts ha in programma di inserire Battlefield 1 tra i titoli competitivi nel 2017