La sintesi della Conferenza Microsoft dell'E3 2017  41

Tutte le novità più interessanti e i momenti salienti della conferenza di presentazione della nuova Xbox One X

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Una conferenza densa e totalmente focalizzata sui giochi. Così Microsoft ha deciso presentare Xbox One X, la nuova console conosciuta con il nome in codice di Project Scorpio. Dopo una breve parentesi sui dati tecnici della console, Phil Spencer ha infatti lanciato una lunga serie di trailer e video di gameplay, che hanno accompagnato gli spettatori per oltre un'ora. Qui sopra trovate la nostra sintesi a video, che mette in risalto tutti gli annunci e i momenti salienti dell'evento.

Innanzitutto la console: Xbox One X conferma le specifiche rivelate nei mesi scorsi, a partire dalla nuovo GPU da 6 teraflop, con 12GB di memoria GDDR5 e un'ampiezza di banda di 326 giga byte al secondo. Il processore rimane invece lo stesso dell'Xbox One originale, ma la sua frequenza è stata incrementata del 31%, passando da 1,75 a 2,3 Gigahertz. Confermato anche il prezzo di lancio vociferato nei giorni scorsi, ovvero 499€. Xbox One X sarà disponibile a partire dal 7 novembre 2017.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Tanti i giochi mostrati sul palco: da Forza Motorsport 7 fino a Sea of Thieves, passando per il primo video di gameplay di Assassin's Creed Origins e tanti altri ancora. È tornato a mostrarsi anche Crackdown 3, mentre tra i nuovi annunci spiccano Metro Exodus, State of Decay 2 e il prequel di Life is Strange, Before the Storm. In chiusura è arrivato anche l'attesissimo video gameplay di Anthem, la nuova proprietà intellettuale di Electronic Arts sviluppata da Bioware Edmonton, il team dietro la trilogia originale di Mass Effect.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )