Electronic Arts ha chiuso Visceral Games, lo sviluppo di EA Star Wars passerà nelle mani di un altro team  113

Lo studio autore di Dead Space è stato chiuso da Electronic Arts

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —  5 settimane fa

Il gioco di Star Wars in lavorazione presso Visceral Games, che non è stato mostrato all'E3 2017 per evitare di rubare la scena a Star Wars: Battlefront II, a quanto pare verrà affidato a un altro studio. È infatti arrivata la notizia che Electronic Arts ha chiuso il team di sviluppo di Dead Space e Battlefield Hardline.

"Visceral Games era al lavoro su di un action adventure ambientato nell'universo di Star Wars", ha spiegato Patrick Soderlund in un post sul blog. "Nella sua attuale forma, aveva i connotati di un'avventura a base narrativa. Durante il processo di sviluppo abbiamo testato il concept di gioco con alcuni utenti, ascoltandone il feedback su cosa e come volevano giocare, nonché tenendo traccia di alcuni cambiamenti fondamentali nel mercato. È dunque diventato chiaro che per offrire un'esperienza su cui i giocatori vogliano tornare e continuare a supportare per un lungo tempo, serviva un cambiamento."

Soderlund ha aggiunto che Visceral Games verrà chiuso, ma che Electronic Arts è determinata a reindirizzare quanti più componenti del team possibile verso altri studi interni. "Sebbene ci aspettassimo di lanciare il gioco nel corso dell'anno fiscale 2019, stiamo ora considerando un periodo differente che annunceremo in futuro."