Gearbox lavora ad Halo 4? Pitchford non conferma e non smentisce  24

Non è un sì, ma non è nemmeno un no

Un'intervista concessa da Randy Pitchford di Gearbox a Eurogamer, più che risolvere i dubbi getta ulteriori basi per la teoria che vuole il team al lavoro su un nuovo capitolo di Halo.

La questione è partita dalla rivelazione, sempre da parte di Pitchford qualche tempo fa, sul fatto che Gearbox celasse un "enorme" gioco segreto nei suoi studi. Considerando gli stretti rapporti tra il team in questione, Microsoft e Bungie, data dalla conversione di Halo su PC e il fatto che gli autori della serie hanno già affermato di concludere la lavorazione sull'FPS fatanscientifico dopo ODST e Reach, qualcuno ha iniziato ad alimentare la voce che sia proprio Gearbox il team incaricato di portare avanti la serie con un quarto capitolo vero e proprio.

Alla domanda sul fatto che il team sia al lavoro sul gioco, Pitchford di fatto non ha risposto: "Be', vi dirò, ci sono un paio di giochi che Gearbox ha annunciato. Abbiamo Borderlands e abbiamo annunciato Aliens Colonial Marines con Sega e Fox, e non è un segreto che abbiamo anche altre cose in sviluppo". Al che Eurogamer ha chiesto direttamente se tali altre cose comprendessero Halo, ricevendo come risposta: "Ahah! Non parleremo di niente..." secondo quanto riferito dal sito britannico, a questo punto un PR si sarebbe prodigato per bloccare l'intervista avvisando che "non è possibile parlare di tale argomento", ma dalla video intervista il frammento non è ben comprensibile. In seguito, Pitchford ha continuato a sostenere di apprezzare la domanda, ma pressato sull'argomento non ha mai smentito, pur non confermando. Il mistero si infittisce...