New Super Mario Bros. WiiQualche dettaglio sul sistema di aiuti di Miyamoto 

Mai più bloccati...

Dalle pagine di Kotaku apprendiamo alcuni interessanti dettagli sul sistema di aiuti in game brevettato recentemente da Shigeru Miyamoto.
Come è noto sin dall'epoca dell'annuncio, il primo gioco a farne uso sarà New Super Mario Bros. Wii, dove in ogni momento (ovvero, ogni qual volta si resterà bloccati) sarà possibile attivare il detto sistema, godendosi lo spettacolo di un Mario che giunge alla fine del livello nella maniera più rapida possibile.
Con la stessa disinvoltura, il giocatore potrà riprendere ad placitum il controllo del suo personaggio, continuando a giocare nella maniera "tradizionale" finché non si bloccherà nuovamente.
L'obiettivo dichiarato è quello di liberare gli sviluppatori dalla necessità di costruire giochi "semplici", adatti cioè a quei giocatori che si sono affacciati solo di recente al medium videoludico, i quali troveranno nel sistema di Miyamoto un amico sempre pronto a soccorrerli nel momento del bisogno.