I dettagli della patch di FIFA 10  40

Rattoppando...

Electronic Arts continua la sua politica di raccolta feedback attraverso gli utenti, grazie ai quali ha ormai ultimato - e quindi è pronta per la diffusione - una patch corretiva per FIFA 10, l'ultimo capitolo del simulatore calcistico più in voga del momento, come si evince dal comunicato rilasciato sul sito ufficiale.
Secondo la software house saranno parecchi gli inteventi che l'aggiornamento andrà a coprire. Per il gioco online, a benificio della sola versione PlayStation 3, si parla dell'eliminazione delle improvvise disconnessioni da una partita registrate saltuariamente, oltre alla rimozione del problema che affligge chi ha troppi amici in lista su PlayStation Network. Per la controparte Xbox 360, sempre sul versante online, viene estirpato la ricerca infruttuosa di partite classifcate nonostante i tanti giocatori disponibili in rete.
Per quanto riguarda il Manager Mode, invece, viene allineata la forma dei giocatori durante la stagione, sono aggiustati alcuni bug nella gestione dei trasferimenti e gli assist vengono assegnati effettivamente ai soli autori del passaggio finale; questi aggiustamenti sono previsti per entrambe le console.
Si passa poi al Live Season, sempre sia su PlayStation 3 che per Xbox 360, dove viene corretto il bug che provocava in alcuni frangenti il blocco della console, e inoltre sono aggiustate le età anagrafiche dei giocatori giovani, spesso imprecise.
In merito alle statistiche, solo per Xbox 360, non saranno più "dimenticate" le disconnessioni avvenute dopo soli cinque minuti - virtuali s'intende - di gioco (problema presente dal capitolo 08 in realtà), e saranno corrette una serie di imprecisioni nel monitoraggio di tutte le classifiche mondiali, queste ultime anche per PlayStation 3.
Oltre a queste segnalazioni, ci saranno comunque una serie di migliorie più o meno evidenti a tutto il motore del gioco, che permetteranno la definitiva eliminazione delle piccole sbavature registrate dal lancio del gioco.
La patch correttiva non è ancora disponibile, ma sarebbe già sottoposta ai test presso Microsoft e Sony al fine di testarne l'attendibilità. Pertanto, è presumibile che il rilascio possa avvenire in tempi abbastanza brevi.

I dettagli della patch di FIFA 10