MechWarrior ritorna come mod di Crysis  13

Un progetto decisamente interessante

Un'estrosa idea porta alla risurrezione di una serie particolarmente amata dal pubblico videoludico: MechWarrior rinasce all'interno di una mod per Crysis.

Come riportato da ModDB, il progetto nasce da una mod di conversione totale dell'FPS Crytek, sfruttando il possente motore grafico alla base dello sparatutto. Il risultato è MechWarrior: Living Legends, che si pone come mix tra FPS e simulazione di mech.

Il progetto (che ha un sito ufficiale) è in fase di beta ma mostra già una struttura decisamente interessante, basata su un sistema sandbox simile a quello di Battlefield, dove il giocatore è chiamato a prendere parte a battaglie in campo aperto, in questo caso a bordo di devastanti macchine da guerra, prendendo le parti di una tra le due fazioni in lotta: "The Clans" e "The Inner Sphere". Il sistema di combattimento sembra decisamente simile a quello tradizionale, con la possibilità di utilizzare l'inquadratura dall'interno del cockpit e la consueta vastità di arsenale a disposizione. Potete trovare a questo indirizzo il torrent (link diretto al file torrent) per scaricare la sostanziosa beta della mod in questione. Qua sotto, il video di presentazione del progetto.