Lost Planet 2Capcom ha dovuto lottare coi limiti di spazio di X360 

Contenuti tagliati in arrivo via DLC?

Jun Takeuchi di Capcom ha rivelato che sebbene lo sviluppo di Lost Planet 2 sia stato privo di particolari problematiche, la difficoltà maggiore sia stata il dover lottare con lo spazio offerto dal formato DVD che ha obbligato a tagliare un consistente numero di cose dal gioco definitivo. Takeuchi spiega che sia stato davvero difficile apportare questi tagli e che il team si sia trovato in condizioni di reale sofferenza nel cercare di barcamenarsi fra ciò che si voleva mantenere e ciò che non era possibile far entrare su DVD. Ma una buona notizia c'è: almeno una parte di questi contenuti tagliati dal gioco potrebbero essere rilasciati successivamente come DLC. Perciò non tutto è perduto. Capcom ha dovuto lottare coi limiti di spazio di X360