World of Warcraft mai su console  27

Come se ci fosse bisogno di puntualizzare

J. Allen Brack, produttore di World of Warcraft, il colossale MMO di Blizzard, è tornato ancora un avolta a confermare che una versione del gioco per console non sarà mai realizzata. Si tratta di affermazioni che vengono effettuate ciclicamente in risposta alle insistenti richieste in tal senso e perciò non risultano affatto sorprendenti. Come sempre, si torna a spiegare che il gioco sia stato creato appositamente per funzionare sul sistema mouse/tastiera e che una traduzione su pad sarebbe estremamente complessa. Ci sono inoltre sfide tecniche, relative alle patch, ai controlli di qualità ed a molto altro che non sarebbero compatibili con quelli standard di Sony, Microsoft e Nintendo. Mettiamoci l'animo in pace.