Software HouseProblemi in casa Rebellion: tagli sul personale 

Forse chiude lo studio di Derby

Lo sviluppatore inglese Rebellion, che recentemente ha portato sulle nostre piattaforme Aliens vs. Predator, ha rinunciato a venti dei suoi dipendenti dello studio principale di Oxford, apparentemente per una questione di ruoli ridondanti. Sembra anche che sia stata confermata la chiusura dello studio di Derby, ma al momento mancano conferme ufficiali sia del presunto taglio sul personale di Oxford, sia sulla condizione dello studio di Derby dello sviluppatore. Attendiamo dichiarazioni ufficiali da parte di Rebellion.

TI POTREBBE INTERESSARE