Metal Gear Solid Rising attirerà nuovi utenti, dice Kojima  63

Qualcosa di nuovo

Hideo Kojima se n'è uscito con una dichiarazione che può essere allo stesso tempo interessante o sospetta.

Secondo il capo di Kojima Productions, laddove Peace Walker rappresenta, come detto in diverse sedi, la vera e propria continuazione della serie principale di Metal Gear, il nuovo capitolo previsto per le console domestiche, ovvero Metal Gear Solid Rising potrà attirare nuovi utenti verso il franchise.
Questo naturalmente vuol dire che mentre l'episodio per PSP rimane piuttosto fedele ai canoni della serie, condividendone la struttura e il concetto principale, Rising tenterà una strada nuova, adatta ad un pubblico diverso o più allargato.

La cosa può far alzare qualche sopracciglio nell'utenza affezionata, d'altra parte un cambiamento anche radicale non è necessariamente una cosa negativa: "Il prossimo MGS... Rising" si legge nel twitter del game designer, "questo gioco creerà una nuova utenza, sarà sviluppato da una nuova generazione e rappresenterà un nuovo Metal Gear Solid". Resta da capire ancora praticamente tutto di questo Rising, ma certo possiamo attenderci evidentemente qualcosa di diverso.