Nintendo vuole un nuovo Kid Icarus, ma non ora  28

Il creatore dell'originale lo farebbe con gioia

A quanto pare non è ancora giunto il momento di Kid Icarus, uno dei brand Nintendo che da lungo tempo non compare sulla scena videludica nonostante sia atteso da una folta schiera di utenti appassionati.

Da diverso tempo a questa parte il nome rimane sospeso nelle voci di corridoio riguardanti i prossimi programmi Nintendo e le uscite per le console della casa di Kyoto, ma il tutto si è concluso finora con un nulla di fatto. Tuttavia, Yoshio Sakamoto, uno dei creatori del gioco originale e ora producer di Metroid: Other M, mantiene aperto uno spiraglio: "non so nulla personalmente su eventuali progetti riguardanti Kid Icarus al momento, ma se così tante persone sono interessate e veramente vogliono vederlo su Wii lo dovrebbero veramente rendere noto", ha affermato Sakamoto a Kotaku.

"Se riusciamo a trovare un qualche modo per portarlo su Wii, una struttura che abbia veramente senso sulla console, lo faremmo sicuramente e con gioia", ha detto poi Sakamoto, "ma tenete presente che forse io non avrei comunque nulla a che fare con il progetto".