Yamauchi si arrabbierà quando avrà concluso Gran Turismo 5  94

Sollevato ma arrabbiato

Kazunori Yamauchi, si sa, è un perfezionista quasi ossessivo. Lo rivela ancora una volta in un'intervista pubblicata da PSM3, nella quale il capo di Polyphony Digital annuncia che, alla conclusione dei lavori su Gran Turismo 5, si ritroverà ad essere sì molto sollevato ma anche decisamente "arrabbiato".

Questo perché il game designer difficilmente si sente pienamente soddisfatto del suo lavoro, cosa che spiega in parte anche i continui rimandi e i tempi secolari per lo sviluppo dei vari capitoli della serie automobilistica per PlayStation. "Come è sempre accaduto per tutte le uscite finora, non sono mai pienamente soddisfatto di ciò che creiamo".

Se non altro, di converso passerà la rabbia degli utenti, che ancora aspettano di capire quando il gioco in questione verrà rilasciato da Sony. Al momento il produttore ha fatto sapere solo che Gran Turismo 5 verrà rilasciato nel corso del 2010, con una data precisa in arrivo. Lo sviluppo è completo circa al 90%.