Alpha ProtocolCome funzionerà il DRM di Alpha Protocol? 

Bene, sembra

In epoca di grande dibattito sulle varie modalità di protezione contro la pirateria adottate dai publisher dei giochi PC è sempre interessante conoscere i dettagli degli stessi sui singoli titoli. E' il caso, oggi, di Alpha Protocol che usufruirà di un sistema "soft" abbastanza classico che prevede la necessità di essere collegati ad Internet solamente per la prima attivazione. Dopo di ciò, spiega Sega, l'Uniloc DRM non avrà più bisogno di connessione per permettere agli utenti di giocare. L'RPG potrà inoltre essere installato su un numero massimo di 5 PC, con la possibilità di disattivare in qualsiasi momento qualsiasi PC su cui sia stato attivato. Il DRM sarà completamente rimosso, probabilmente, a due anni dal rilascio del gioco che attendiamo per la fine del mese. Come funzionerà il DRM di Alpha Protocol?

TI POTREBBE INTERESSARE