Veterani di EA fondano Haunted Temple con uno strategico in sviluppo  6

Cambio d'aria

Un gruppo di "veterani" provenienti da Electronic Arts hanno deciso di fondare una nuova etichetta indipendente chiamata Haunted Temple.

Il primo progetto del neonato team di sviluppo è Skulls of the Shogun, uno strategico a turni ad ambientazione nipponica che pare ispirato nella struttura alla celebre serie Advance Wars di Nintendo. C'è già un sito ufficiale promozionale per il progetto, dal quale è anche possibile trarre alcune informazioni sullo studio: si tratta al momento di una squadra ristretta composta da 4 persone, tra cui Jake Kazdal conosciuto per il lavoro effettuato su Space Channel 5 e Rez presso Sega.

Gli altri tre sviluppatori sono Borut Pfeifer, Ben Vance e Sam Bird, tutti impegnati precedentemente in varie produzioni EALA come Command & Conquer. Skulls of the Shogun uscirà su PC e Xbox Live Arcade.