Svelata la GPU di Nintendo 3DS  100

DMP Pica200

Già un po' di tempo fa era sorta la voce che voleva il chip grafico interno a Nintendo 3DS sviluppato da una compagnia nipponica, piuttosto che dalla più accreditata Nvidia, ma sulla questione non c'erano poi stati sviluppi.

Arriva oggi la conferma di questo attraverso un comunicato di Digital Media Professionals, ovvero il produttore di hardware che ha sviluppato il chipset grafico della nuova console portatile Nintendo. La GPU in questione è costituita dal chip PICA200, scelto dalla compagnia di Kyoto al posto dell'Nvidia Tegra, che secondo molti avrebbe dovuto costituire l'infrastruttura grafica della console.

Si tratta di un chip a 200MHz in grado di muovere 15,3 milioni di poligoni al secondo, 800 milioni di pixel al secondo e in grado di effettuare alpha blending, full-scene antialiasing e altri effetti che, secondo quanto riportato da Joystiq, "hanno nomi che ispirano ottime cose dal punto di vista grafico". Qua sotto potete vedere una tech demo delle capacità della GPU, sebbene non sia in grado di restituire l'effetto tridimensionale di Nintendo 3DS.