38 milioni di PS3, grande ripresa dal 2009  80

Una rinascita consistente...

Sony ha diffuso i dati finanziari relativi alla divisione PlayStation per quanto concerne il Q1 del 2010, soprattutto in relazione ai medesimi risvolti raccolti nello stesso periodo ma l'annata precedente. Si tratta di un grosso passo in avanti, che pare quindi premiare in particolare il lavoro fatto intorno PlayStation 3. Infatti, il colosso giapponese dichiara di aver venduto in questo lasso di tempo circa 2,4 milioni di unità, che testimoniano quindi un aumento del 118% rispetto al 2009 quando le console piazzate a livello globale erano state "solamente" 1,1 milioni. Ancor più importante pare il traguardo complessivo relativo alle PlayStation 3 installate sul globo, ora constatato nella ragguardevole cifra di 38 milioni di console. Un dato a maggior ragione interessante se si pensa che Microsoft ha di recente dichiarato di aver raggiunto 41.7 milioni di unità distribuite in tutto il mondo per la propria piattaforma; insomma, in due anni un recupero sostanziale da parte di Sony nei confronti della rivale più diretta, Xbox 360, anche se ancora in leggero ritardo seppur di meno di 4 milioni di unità. Ultima riflessione sull'esercizio complessivo della divisione che ruota intorno al fenomeno PlayStation, la quale nonostante presenti finalmente un notevole miglioramento in termini di utile netto risulta ancora in perdita nel complesso dell'analisi. Un trend, tuttavia, che potrebbe definitivamente cambiare se i prossimi mesi si dimostreranno all'altezza dell'ottimo Q1 del 2010.