Il secondo film di Silent Hill è bloccato  27

A causa dei problemi legali di Avary

A quanto pare, la seconda pellicola cinematografica basata sulla serie Konami Silent Hill si trova in una fase di stallo attualmente, come riportato dal producer Don Carmody.

La questione sembra legata al periodo difficoltoso, in termini legali, di Roger Avary, autore della sceneggiatura e regista del film. Questi è stato infatti giudicato colpevole per un incidente stradale avvenuto nel 2008, e condannato al carcere (mancano al momento dettagli più precisi sull'argomento).

Essendo Avary una figura chiave, la produzione sta aspettando che l'autore possa tornare al lavoro per dare il via libera alla pre-produzione, ma i tempi di attesa a questo punto possono divenire molto lunghi.