SplatterhouseSplatterhouse bannato in Germania 

Per i "crucchi" i soliti paletti normativi...

Come spesso capita a titoli carichi di una certa dose di violenza, Splatterhouse, che rientra palesemente in questa categoria, rischia di non sbarcare in una delle nazioni europee più importanti, ossia la Germania. In terra tedesca, infatti, il controllo del rating è piuttosto severo e viene stabilito dall'organico USK. In questo caso pare proprio che il titolo realizzato da Namco Bandai non abbia superato le soglie minime necessarie a ottenere il via libera, per questo Splatterhouse, a meno di pesanti censure dell'ultimo minuto, non potrà per il momento esordire in Germania.
Splatterhouse bannato in Germania