CryEngineLe nuove frontiere delle foreste virtuali 

Un breve assaggio

Con il recente annuncio del nuovo The Elder Scrolls V: Skyrim il pensiero corre subito alle lunghe scampagnate virtuali che probabilmente ci attendono nella nuova avventura Bethesda, e considerando l'ottimo impiego di verzura virtuale in Oblivion, speriamo che l'impiego del nuovo motore grafico possa rendere giustizia alla regione di Skyrim.

Nel frattempo, possiamo farci un'idea di dove è possibile arrivare nella realizzazione di vegetazione poligonale con questo breve video realizzato da WhiteSilentTiger, un grafico che si è voluto impegnare profondamente nella riproduzione della natura in forma digitale.

Il risultato che vedete qui sotto è stato realizzato utilizzando il motore CryEngine 2, che nulla ha a che fare con Bethesda, ma se si considera che si tratta di un engine di 3 anni fa, soppiantato da una nuova versione attualmente impiegata per Crysis 2 possiamo forse farci un'idea di quello che è possibile ottenere al giorno d'oggi in termini di foreste poligonali.

TI POTREBBE INTERESSARE