Sistema OperativoVideogiochi e Windows Phone 7  

Interessanti dichiarazioni relative al rapporto tra Windows Phone 7 e videogiochi mobile

Kevin Unangst, direttore anziano Microsoft per il gaming PC e mobile, ha dichiarato a Kotaku che il sistema operativo Windows Phone 7 "è la nostra console portatile".

Ma se Electronic Arts e PopCap hanno già garantito il proprio supporto per la piattaforma Microsoft, dall'operazione mancano nomi importanti come Activion e Epic. Lo stesso Mark Rein, vicepresidente di Epic, ha affermato che Windows Phone 7 non supporta i giochi progammati in codice nativo e che è il colosso di Redmond che deve modificare questa situazione se vuole avere titoli come Infinity Blade. Al contrario il colosso di Redmond sembra pretendere che le software house investano nelle librerie di sviluppo e nei tool XNA adattandosi alla piattaforma Microsoft.

Fonte: Kotaku

TI POTREBBE INTERESSARE