Voti della criticaIl nuovo PEGI in ritardo 

Arriverà a luglio, a quanto pare

La nuova versione del famoso sistema di rating PEGI, attesa per aprile in Europa, subirà dei ritardi e sembra godrà dell'approvazione formale del Ministero per la Cultura inglese solo a luglio.
Il ministro Ed Vaizey ha dichiarato che la cosa è dovuta ad alcuni contrattempi tecnici, dunque non si tratta di motivazioni che possano destare preoccupazione circa il buon esito della vicenda. Secondo una fonte anonima, il problema non sarebbero i simboli rappresentati nella parte frontale delle confezioni, bensì quelli che andrebbero sul retro.

TI POTREBBE INTERESSARE