Crytek: fps solo con il multiplayer  58

Lo sostiene Nathan Camarillo...

Nell'attualità videoludica gli sparatutto in soggettiva necessitano necessariamente di un comparto multiplayer. A sostenerlo è Nathan Camarillo di Crytek, il quale ha dichiarato come non tutti i giochi abbiano l'imperativo di proporre il multiplayer, ma in alcuni generi questo aspetto si rende indispensabile come appunto negli fps. Secondo Camarillo in Crysis 2 la componente multiplayer sarà di grande rilevanza con contenuti e possibilità mai proposti finora. Attendiamo fiduciosi.

Fonte: VG247