L'attentato all'aeroporto di Mosca e Modern Warfare 2  155

Era solo questione di tempo

Il canale televisivo Russia Today ha trasmesso un servizio realizzato montando insieme le sequenze dell'attentato terroristico all'aeroporto di Mosca e quelle del controverso stage "No Russian" presente nella campagna single player di Modern Warfare 2.
Secondo tale servizio, che enfatizzava il fatto che il videogame fosse stato sviluppato da un team americano, i terroristi potrebbero aver utilizzato il gioco in questione per "allenarsi" in vista di attentati reali.
Walid Phares, analista di Fox News che si occupa di terrorismo, durante l'intervista annessa al servizio ha dichiarato: "Penso che estremisti come i jihadisti, Al Qaeda o altri, possano davvero considerare questo tipo di giochi come un allenamento".
Russia Today ha quindi aggiunto, in un servizio scritto: "Le scene di sangue relative all'attentato di Mosca ricordano quelle contenute in un videogame uscito un anno fa, nella fattispecie una controversa sequenza in cui il giocatore viene invitato a uccidere dei civili all'interno di un immaginario aeroporto russo".
Proprio ieri un kamikaze ha fatto esplodere qualcosa come 7 kg di TNT nell'aeroporto di Domodedovo, uccidendo trentacinque persone e ferendone centodieci.

Fonte: New York Times

L'attentato all'aeroporto di Mosca e Modern Warfare 2