I designer Nintendo parlano della struttura "a strati" del 3DS  18

Vista di lato, la nuova console portatile sembra quasi una torta

L'ultima puntata dell'interessante rubrica Iwata Asks, pubblicata sul sito ufficiale di Nintendo, vede il presidente discutere con alcuni progettisti circa le peculiarità estetiche del 3DS.
Come si può vedere dalla foto in calce, l'aspetto della console visto di lato somiglia quasi a quello di una torta a strati, con la parte superiore volutamente sporgente per permettere una più comoda apertura.
Il secondo strato, di contro, è stato rimpicciolito per evitare la pressione accidentale degli interruttori (si trovano tutti lì) quando il dispositivo viene trasportato in tasca o in borsa.
Il terzo strato è quello più luminoso nella particolare sfumatura da scuro a chiaro che si è voluta rappresentare.
Nel corso dell'intervista, emerge il fatto che Nintendo abbia prodotto qualcosa come venti diversi prototipi del 3DS prima di arrivare alla versione che tutti ormai conosciamo, in particolare nell'ottica di migliorare la qualità del Circle Pad.

Fonte: Nintendo