Osé – Che fai, ci provi?We Dare non verrà distribuito negli USA 

Troppo spinto per i giovani americani?

We Dare, in Italia Osé - Che fai, ci provi?, non è un gioco come gli altri. Benché sembri seguire la formula di tanti party game per Wii, pieni di minigame basati sulla rilevazione di movimento, We Dare aggiunge un pizzico di pepe al tutto, incoraggiando i giocatori a completare le prove assumendo posizioni quantomeno suggestive. La campagna pubblicitaria realizzata da Ubisoft (trovate il video in calce), oltretutto, equipara tali minigame a preliminari di tipo sessuale.
Ebbene, gli spot in questione su YouTube risultano ora visibili solo in Europa. Interrogata sulla questione, Ubisoft ha dichiarato che il gioco non verrà assolutamente distribuito negli Stati Uniti.

Fonte: IGN

TI POTREBBE INTERESSARE