I videogiochi approdano ai Grammys  23

La musica videoludica viene riconosciuta

Per la prima volta, i compositori di colonne sonore per videogiochi saranno inclusi nelle premiazioni dei celebri Grammys, ovvero i riconoscimenti della prestigiosa The Recording Academy.

Quattro sezioni appartenenti all'ambito "visual media" comprenderanno infatti candidati provenienti dal panorama videoludico, accanto ai già esistenti "Motion", "Television" e "Other Visual Media". Le categorie che riguardano i videogiochi sono:

  • The Music for Visual Media
  • Best Compilation Soundtrack for Visual Media
  • Best Score Soundtrack for Visual Media
  • Best Song Written for Visual Media
Si tratta solo di un inizio, a quanto pare: "penso possa essere visto come un primo passo verso una vera e propria categoria interamente dedicata ai videogiochi", ha detto in proposito Bill Freimuth, vice presidente della sezione awards della Recording Academy.