PSN si prepara a tornare online con l'aggiornamento 3.61  1121

Il primo passo verso la restaurazione

E' iniziata la prima fase di ricollegamento del servizio PlayStation Network con l'aggiornamento obbligatorio del firmware alla versione 3.61 e tanto di messaggio ufficiale da parte di Kaz Hirai.

L'aggiornamento è disponibile anche in Europa e dopo il download richiede il cambiamento della password per l'account PSN, operazione effettuabile soltanto attraverso la propria console. Nel caso non si sia scaricato mai niente su PSN, la richiesta di modifica della password arriverà tramite email con un link apposito da seguire.

L'aggiornamento 3.61 prepara la strada alla restaurazione del gioco online che dovrebbe essere attivo nella giornata di oggi nei territori di America, Europa, Australia, Nuova Zelanda e Medio Oriente. Il PlayStation Blog americano riporta che questo primo passo della "restaurazione" comprende:

  • Ricollegamento a PSN e Qriocity, con reinserimento della password
  • Restaurazione del gioco online attraverso PS3 e PSP
  • Possibilità di vedere contenuti video noleggiati su PlayStation Video Store con PS3, PSP e Media Go
  • Q Music Unlimited
  • Accesso ai servizi VidZone e MUBI
  • Ritorno dei servizi sulla categoria "amici" come lista amici, funzionalità chat, comparazione di trofei
  • PlayStation Home
  • Aumento delle misure di sicurezza


Sony rende nota l'introduzione di nuove misure di sicurezza con l'utilizzo di nuovi sistemi di codifica dei dati, firewall e sistemi automatizzati di verifica su accessi sospetti e movimenti non autorizzati sui server. "Vi comunico le mie più sincere scuse per l'inconveniente causato da questo incidente", ha detto Kazuo Hirai nel messaggio collegato, "e voglio ringraziare tutti per la pazienza che avete dimostrato attraverso il processo di ricostruzione". Il famoso pacchetto "Welcome Back", inoltre, verrà reso noto nelle prossime ore sul blog ufficiale di PlayStation.