Assassin's Creed RevelationsE3 2011: Ubisoft mostra Assassin’s Creed Revelations 

Ezio torna in azione

Assassin's Creed Revelations è il titolo di punta della line up di Ubisoft per l'E3 2011.

Ezio intraprende una missione personale alla ricerca dei segreti del suo antenato Altair, che per chi non lo sapesse è il protagonista del primo capitolo.

Il filmato mostrato all'E3 mostra alcune delle nuove ambientazioni del gioco con Ezio in armatura nera impegnato a combattere contro alcuni nemici in una gola ghiacciata. È in questo frangente che Altair sembra fare la sua apparizione sulla scena, ma è solo una visione.

Ezio viene quindi portato su una passerella per essere giustiziato. Rivede Altair e, proprio nel momento dell'impiccagione, si ribella (bella barba, uomo).

Dopo il filmato in computer grafica, parte la demo giocata in cui il nostro gira per le strade di Instabul alla ricerca di Altair. Dopo un dialogo con un personaggio, che gli dà una bomba, Ezio usa subito il regalo del suo amico contro alcune guardie, facendole saltare in aria. Quindi combatte contro altre guardie in una modalità particolare, non spiegata, in cui tutto sembra avvolto da una nebbia che lascia visibili solo le sagome dei personaggi.

Ezio festeggia la vittoria facendo crollare un faro e combattendo poi contro altre guardie (il sistema di lotta sembra identico a quello dei due capitoli precedenti).

Svolta la pratica, Ezio impugna un cannone lanciafiamme e abbatte alcune navi ancorate nel porto (il motivo per farlo? Farci vedere quanto è bello il gioco, ovviamente). Quindi scappa attraversando l'inferno da lui stesso creato e prodigandosi in una serie di salti acrobatici tra le imbarcazioni in fiamme. L'effetto del fuoco è convincente e molto spettacolare.

Infine, il nostro arriva su una barca dove è aspettato da un personaggio che non conosciamo. Il filmato si conclude con una panoramica del porto in fiamme.

L'uscita del gioco è prevista per questo Novembre su PC, Xbox 360 e PS3.

TI POTREBBE INTERESSARE