Software HouseAnche Epic attaccata dagli hacker 

Meno grave degli altri casi, comunque

Pare essere ormai il passatempo più in voga nella comunità hacker: un altro publisher è stato attaccato di recente attraverso intrusioni illegali volte a raccogliere dati personali.

In questo caso parliamo di Epic, che si accoda dunque a Sony e Codemasters, sebbene l'attacco subito in quest'ultimo caso sia di dimensioni ed effetti molto più modesti rispetto in particolare a quanto accaduto a Sony. Con una email, Epic ha informato i propri utenti che alcune intrusioni sospette si sono verificate recentemente sui server della compagnia e dunque alcuni indirizzi email corredati da password potrebbero essere stati trafugati.

Tuttavia, specifica Epic, nei server non vengono raccolti dati relativi alle carte di credito, dunque da quel punto di vista gli utenti possono stare tranquilli. Non è stato attaccato in alcun modo, a quanto pare, l'Unreal Developer Network.

Fonte: Kotaku

TI POTREBBE INTERESSARE