Brink[Aggiornata] Bethesda conferma l’attacco hacker 

Alcuni dati degli utenti rubati

Ormai sta diventando uno sport mondiale: l'attacco hacker ai grandi publisher di videogiochi. In realtà sono coinvolte società di vario tipo, ma a noi interessano soprattutto i dati di registrazione dei giochi.

L'ultima in ordine di tempo ad aver ammesso di aver subito un attacco con relativa compromissione di dati è Bethesda Softworks. Ad essere colpiti sono stati i siti istituzionali e quello delle statistiche di Brink.

I dati rubati? Nomi utenti, password e indirizzi email. Non sono stati rubati i dati delle carte di credito.

Bethesda consiglia di cambiare le password registrate sui suoi siti, incluso il forum della comunità e quello già citato di Brink. Inoltre, viene consigliato di tenere d'occhio email sospette e attività illecite dell'account.

L'attacco dovrebbe essere stato portato dal gruppo di Hacker LulzSec, che ne aveva dato l'annuncio su Twitter.

[Aggiornamento] LulzSec ha pubblicato i dati sul web e li sta diffondendo tramite Torrent. Se avete un account con Bethesda, sbrigatevi a cambiare la password di registrazione.
Fonte: VG247