The Legend of Zelda: Ocarina of TimeAlcuni bug di Zelda: Ocarina of Time sono rimasti su Nintendo 3DS 

I bug tradizionali

Il nuovo numero della rubrica "Iwata Asks" di Nintendo propone un'interessante intervista agli sviluppatori del team Grezzo, responsabile del remake di The Legend of Zelda: Ocarina of Time su Nintendo 3DS.

Veniamo a sapere in questa occasione che alcuni bug e glitch presenti nell'edizione Nintendo 64 sono stati deliberatamente trasportati anche nella nuova versione in 3D. Quelli potenzialmente dannosi sono stati eliminati, ovviamente, ma quelli "tradizionali", che i giocatori magari conoscono e ricordano con piacere, sono stati riproposti invariati. Ad esempio è presente la possibilità di equipaggiare il piccolo Link con la Master Sword, o di "domare" i cani nella piazza del villaggio.

Questi bug sono stati mantenuti all'insegna della tradizione, soprattutto come omaggio agli utenti dell'originale che potranno ritrovarli con piacere anche in questa edizione. Nell'intervista vengono inoltre svelati alcuni punti critici nella trasposizione del gioco, come il fatto che la diversa altezza del personaggio di Link adulto non consentiva più di poter accendere la torcia stando fermo in piedi o ancora quando, aumentando il framerate, si sono trovati di fronte ad una perdita di sensazione di pesantezza di Ganon durante il suo boss fight.

Fonte: Iwata Asks

TI POTREBBE INTERESSARE