Le nuove PS3 visualizzeranno i Blu-ray in HD solo via HDMI  45

Niente component, a causa dell'AACS

A quanto pare, i nuovi modelli di PlayStation 3 non saranno in grado di riprodurre contenuti su Blu-ray in alta definizione se non attraverso HDMI, per quanto riguarda i film.

La questione è partita da Kotaku, che ha riportato come GameStop in nord America avesse ricevuto segnalazione sulla necessità di possedere un cavo HDMI per poter vedere contenuti in alta definizione, cosa che - come precisato da Ars Technica - si riferisce soltanto ai film in Blu-ray, non ai giochi. "La nuova serie CECH-3000 di PS3 richiede HDMI per la lettura di film in HD, in accordo con gli standard AACS", si legge sul sito, "PS3 continua a supportare il cavo component per i videogiochi in HD e i contenuti in streaming".

A quanto pare, la manovra si è resa necessaria in seguito all'entrata in vigore dell'Advanced Access Content System, comprendente nuovi sistemi di sicurezza approvati dal consorzio Blu-ray che limitano l'uscita video analogica a 960x540 in modo da evitare la possibilità di registrare i contenuti attraverso altri strumenti analogici. Si tratta, insomma, di una questione di DRM alla base della scelta di escludere il cavo component dalla possibilità di visualizzare Blu-ray in alta definizione su PlayStation 3, scelta che probabilmente si estenderà anche ad altri lettori.

Fonte: Ars Technica