PlayStation NetworkTim Schaaff: Il blackout del PSN è stato un'esperienza istruttiva 

Una volta è stata più che sufficiente ma il down del PSN si è rivelato un incidente utile, almeno secondo il dirigente di SNE

Suonano fin troppo entusiasitici i commenti di Tim Schaaff, presidente di Sony Network Entertainment, che durante un intervento tenuto al GamesBeat 2011 ha definito il lungo blackout del PSN come una "grande esperienza istruttiva". Purtroppo il corso di aggiornamento è costato a Sony qualcosa come 171 milioni di dollari e la vulnerabilità del web agli hacker si è rivelata un fattore preoccupante.

In ogni caso Schaaff ha spiegato almeno in parte la sua paradossale euforia. Secondo il dirigente infatti tutti gli utenti che si erano allontanati dal network sono tornati su PSN e le vendite vanno meglio di come siano mai andate.

Fonte: PC Magazine