SteamPresto il mercato digitale supererà quello al dettaglio 

Il "ritardo" delle nuove console di Sony e MS lascia spazio di manovra al mercato digital delivery

Il gruppo di ricerca DFC Intelligence ha affermato che molto presto il mercato del digital delivery (che include mobile gaming, dlc vari e contenuti dei MMO) potrebbe superare quello dei titoli retail. Secondo gli analisti il successo dei titoli scaricabili su PC è dovuto alla crisi economica. Ma il declino dei titoli da 60 euro passa anche per la mancanza di novità tecnologiche nel panorama console. Difficilmente infatti vedremo arrivare macchine di nuova generazione prima del 2014 e questo darà ancora più spazio di crescita a realtà come Steam, PSN, XBLA e via dicendo.

Nel 2010 il mercato videoludico ha incamerato 66 miliardi di dollari 19.3 dei quali sono stati generati dal mercato digitale. Per il 2016 il mercato dovrebbe arrivare a 81 miliardi e si prevede che 37.9 di quei miliardi saranno legati al digital delivery. Secondo DFC le console inoltre hanno raggiunto il loro picco (secondo il gruppo la Wii U non avrà la stessa penetrazione della Wii) e per gli analisti questo significa che gli altri mercati, che sono invece in piena crescita, conquisteranno gli spazi di mercato rimasti.

Fonte: VentureBeat

TI POTREBBE INTERESSARE